Mandai i ragazzi a studiare a Ann Arbor, le ragazze a Rockford, intanto seguitai la mia vita, accumulando ricchezze e onori - la sera riposavo sotto il cedro.
Quando sentii la pallottola entrarmi nel cuore mi pentii di non automatenspiele online kostenlos ohne anmeldung alte essere rimasto a casa e finito in galera per quel furto di porci a Curl Trenary, invece di correre ad arruolarmi nell'esercito.
Poi qualche anno dopo non mi vado a imbattere in quella Georgine Miner di Niles - un virgulto del libero amore, di quei giardini alla Fourier che gratis casino spiele ohne anmeldung videoautomaten fiorirono in tutto l'Ohio prima della guerra.
Ma se anche avessi divorziato da quella donna avrei dovuto abbandonare il sacerdozio.Poi Cristo mi apparve e disse: "Va' in chiesa, davanti alla congregazione e confessa il tuo zamani poker peccato".Così tu credi, quando osservi la vita degli uomini, come farebbe un dio che si chini su un formicaio, e veda la soluzione dei loro problemi.Ottave, villanelle, rondelli, rondò, profusione di ballate sullo stesso tema antico: le nevi e le rose di ieri sono svanite, che cos'è l'amore se non una rosa che sfiorisce?Mogli, metteteli anche voi.L'ateo del villaggio Voi giovani che discettate sulla dottrina dell'immortalità dell'anima, io che giaccio qui fui l'ateo del villaggio, loquace, polemico, versato nelle dispute dei miscredenti.Adesso c'è una bandiera sopra di me a Spoon River!E che potevo fare, intriso com'ero e appesantito di terra del west, se non desiderare, e pregare di nascere un'altra volta, e che tutta Spoon River mi fosse sradicata dall'anima?Poi arrivò quella donna che gli uomini chiamavano Cleopatra.O vento e pioggia, lasciate in pace la mia pietra!Alexander Throckmorton Da giovane, le mie ali erano forti e instancabili, ma non conoscevo le montagne.Era mezzanotte e non un'anima in giro.